Crea sito

barzellette divertenti per whatsapp e social

barzellette gatto che ride

Volete mandare qualcosa di divertente ad un amico o nel vostro gruppo? Eccovi una raccolta di barzellette divertenti che potete utilizzare e condividere!

 

Istruzioni: Se state leggendo da uno smartphone vi basterà selezionare quella che preferite, tenere premuto il vostro schermo per un paio di secondi, poi copiare il testo e incollarlo direttamente su WhatsApp o gli altri social.

BARZELLETTE DIVERTENTI RAPIDE

L’ appuntato al maresciallo :
“per fare un po’ di spazio in archivio possiamo bruciare i fascicoli più
vecchi di 10 anni?”
Il Maresciallo: “Ottima idea, ma per sicurezza fai prima le fotocopie…” 😆

………………………………………………………………………………………………

La maestra dice a Pierino: “Pierino dimmi un animale che ringhia” e Pierino: “la ringhiera” 😯

………………………………………………………………………………………………

Ci sono due carabinieri che camminano sulla spiaggia… Ad un certo punto uno dei due, guardando a terra, dice con compassione: “Oh, un gabbiano morto…”. E l’altro, scrutando il cielo: “DOVE? !?” 😕

………………………………………………………………………………………………

Un pò di lavoro non ha mai ucciso nessuno ma perchè rischiare? 😆

………………………………………………………………………………………………

Un interista parla con un amico e gli dice: “sai che il mio cane quando l’inter perde sta a digiuno per tutto il giorno?” al che l’amico incuriosito gli chiede: “e se vince?” e il fallito interista dice: “eh… non lo so sinceramente…in fondo sono solo 10 anni che ce l’ho!!!”  😀

………………………………………………………………………………………………

Un tizio arriva con la macchina, piuttosto scassata, davanti a Montecitorio, e posteggia proprio in mezzo alla strada.
Un vigile gli si avvicina e gli dice: “Ma cosa fa? Non si può parcheggiare qui!”
“Perchè?”
“Come perchè?”
“Perchè qui ci passano Ministri, Deputati, Senatori, …”
E il tizio: “E che mi frega? Tanto io ho l’antifurto!”

………………………………………………………………………………………………

Un giorno non ce l’ho fatta più, ho preso la mia ragazza e le ho detto:
‘”Cara, io sto con te perché mi accontento.”
E lei mi ha risposto: “Io invece non mi accontento: sto anche con un altro.”  :mrgreen:

………………………………………………………………………………………………

Un bambino cinese, chiede alla mamma: “mamma chi sono i floci?”
E la mamma guarda il figlio e dice: “i floci sono pelsone malate…”
il bimbo dispiaciuto chiede: “ma mamma sono glavi?”
E si platicamente inculabili….

………………………………………………………………………………………………

Adamo va dal Signore.
Adamo: ‘Posso farti una domanda?’
Dio: ‘Dimmi pure figliolo.’
Adamo: ‘Perché hai fatto Eva così bella?’
Dio: ‘Perché tu la potessi amare.’
Adamo: ‘E allora perché l’ hai fatta così stupida?’
Dio: ‘Perché lei amasse te.’  😛

………………………………………………………………………………………………

Un banda di rapinatori, mentre sta facendo un colpo in banca, va per aprire la cassaforte e dentro ci trova 160 vasetti di yogurt.
Dopo averne mangiati un po’, incazzati vanno verso la guardia legata “Ma dove cazzo li tenete i soldi qui?!”
E la guardia “Ma quali soldi?!… Questa è una banca del seme!”

BARZELLETTE UN PO’ PIU’ LUNGHE, MA PIU’ DIVERTENTI!

In un supermercato un cliente chiede al commesso se è possibile avere mezza anguria.
Il ragazzo dice che deve chiedere al responsabile e così dicendo si avvia verso la direzione senza accorgersi che il cliente lo segue.
Entra nell’ufficio e dice: “Di là c’è un cretino che mi ha chiesto mezza anguria….
Il direttore che ha visto il cliente, cerca disperatamente di fargli capire che il cretino è dietro di lui.
Il commesso si gira e prontamente fa:
“E poi c’è questo gentiluomo che si prenderebbe l’altra metà. Il dirigente naturalmente acconsente e poco dopo convoca in ufficio il dipendente, gli fa i complimenti per la prontezza di spirito e volendo conoscerlo meglio gli chiede il nome.
“Mi chiamo Gennaro Esposito e sono di Napoli, terra di grandi calciatori e grandi mignotte…….
E il direttore:
“Mia moglie è di Napoli”
“Ah si? e in che ruolo gioca?”  😎

………………………………………………………………………………………………

I presidenti Trump e Putin stanno facendo quattro
chiacchiere in un vecchio pub. Un giovane li vede, va dal barista e gli fa:
– Oh, ma quelli non sono Trump e Putin?
– Eh si… – risponde il barista.
Il giovane insiste:
– Ma che ci fanno qua?
Trump lo sente e gli risponde:
– Stiamo progettando la terza guerra mondiale! Vuoi dare un’occhiata?
– FIGO! – dice il giovane – Come inizia?
Trump apre una cartina geografica e mostra al giovane l’Iran:
– Ecco, vedi, in questo punto del mondo noi faremo fuori 40 milioni di arabi più una bionda con due enormi tette!
Il giovane, un po’ perplesso, chiede:
– Una bionda con due enormi tette??? Ma… ma… chi è? E perché la fate fuori?
Trump con aria soddisfatta si gira verso Putin, gli da una pacca sulla
spalla e commenta:
– Hai visto vecchio mio? Dei 40 milioni di arabi non gliene fotte un
cazzo a nessuno!  😛

………………………………………………………………………………………………

“Come sarebbe una morte tranquilla secondo voi?” Domanda il professore.
“Come è morto mio nonno” risponde Pierino.
“E come è morto tuo nonno?”
“Si è addormentato”
“Eccellente risposta! E come sarebbe una morte orribile?”
“Come sono morti gli amici di mio nonno” risponde Pierino.
“E come sono morti gli amici di tuo nonno?”
“Erano in macchina con lui quando si è addormentato”  😮

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*