Crea sito

Rare coin from 1 penny worth thousands of Euros

Il raro centesimo che vale oltre 2500

Signori, controllate bene il vostro portamonete perchè potreste avere una fortuna in tasca senza neanche saperlo! Si tratta di una moneta rarissima da 1 centesimo che reca, sul retro, l’effige della Mole Antonelliana normalmente presente solo sulle monete da 2 centesimi. L’errore di conio, tutto italiano, ha prodotto un centinaio di monete, o forse di più, che sono disperse in Europa chissadove, magari proprio nel vostro salvadanaio. Alcune di queste monete, stampate nel 2002, erano state

…acquistate dall’azienda torinese di numismatica Bolaffi, scatenando i controlli della Guardia di Finanza (con relativo sequestro) e anche quelli del Museo del Poligrafico della Zecca dello Stato che ne rivendicava la proprietà.

Ora, dopo 11 anni di contenzioso, Bolaffi ne è risultato il legittimo proprietario ed il 23 Maggio del 2013 le preziose monetine sono andate all’asta con una base di partenza di oltre 2.500 euro cadauna!

La notizia ha fatto il giro del web scatenando una vera e propria caccia a questi redditizi errori di conio. Sembra che siano circa 7.000 le monetine ”sbagliate” in circolazione.

Per farvi un’idea di quanto possiate farci, un collezionista, a quest’asta, ha sborsato 6.600 euro per possederne una.

Se per caso doveste trovare questa moneta rarissima nel vostro borsellino o salvadaio contattate il sito Bolaffi, potreste ricevere una profittevole offerta!

Fonte: boorp.com

Leave a Comment

Your email address will not be published.

*